Biellebi

head-mask

DESCRIZIONE:

Biellebi è una piccola realtà che nasce a Palo del Colle, paese dei Taralli.

Dal 1993 si afferma come leader nel settore dei prodotti da forno.

Grazie a moderne tecnologie che affiancano una produzione artigianale Biellebì è riuscita a raggiungere degli ottimi livelli produttivi sempre con ragguardevole attenzione alla qualità, selezionando le materie prime, e monitorando costantemente i processi.

Da dove nasca la parola “tarallo” non si sa con certezza. Si sprecano le ipotesi: c’è chi dice dal latino “torrère” (abbrustolire) e chi dal francese “toral” (essiccatoio). Facendo riferimento alla sua forma rotondeggiante qualcuno pensa che derivi invece dall’italico “tar” (avvolgere) o dal francese antico “danal” (pain rond, pane rotondo). La tesi più attendibile vuole peraltro che “tarallo” discenda dall’etimo greco “daratos” (sorta di pane).

Se incerta è l’etimologia si sa, d’altro canto, quando il tarallo si è diffuso e perché. Era la fine del 700, nel ceto povero imperava la fame e uno dei rimedi per tentare di soddisfarla era rappresentato proprio dal tarallo. Dove non c’è quasi nulla, nulla si distrugge e tutto si crea. Così i fornai non si sognavano neppure di buttare via lo ”sfrido”, cioè i ritagli, della pasta con cui avevano appena preparato il pane da infornare. A questi avanzi di pasta lievitata aggiungevano per insaporirlo un po’ di olio extra vergine di oliva e un po’ di vino bianco, prodotti che nelle nostre terre non mancano mai.

Le loro abili mani riducevano la pasta a due striscioline che venivano accavallate a mo’ di ciambella e, dopo la lievitazione sotto un panno, via nel forno insieme al pane.

In seguito a migliorare il tutto si è aggiunto il passaggio in acqua bollente, così da lessare i taralli e renderli più lucidi e croccanti.

CERTIFICAZIONI:

  • BIO

    BIO

REGIONE:

Puglia

PRODOTTI:

Prodotti da Forno

Gallery